“Petrolio bianco” di Valentina Zamboni

Valentina Zamboni Petrolio bianco 2015

Valentina Zamboni
Petrolio bianco
2015

Petrolio bianco
Coprente.
Pesante.
Ingombrante alle volte.
Quel fardello che dovrebbe ricoprire il mondo: purezza e candidezza.
Come il petrolio che è un bene prezioso e carburante del mondo, ma immobilizza e uccide, così il petrolio bianco dà nuovi occhi e nuovi stimoli.
C’è chi se lo fa re insegnare dai bambini, e chi non l’ha mai buttato…
Una cascata di petrolio bianco sul mondo.

Valentina Zamboni
. Nata a Zevio nel 1988. Nel 2009 si è iscritta all’ Istituto Europeo di Design a Milano, diplomandosi nel corso triennale di Fotografia nel 2012. Ha affiancato fotografi già affermati, tra cui Elizabeth Kleinveld e Mauro Fiorese, diventando infine l’assistente personale dello stesso. Tra i suoi clienti figurano aziende come Mavecon srl e Creative Fingers Studio, oltre a privati. Ha esposto in mostre personali in spazi pubblici e istituzionali.

www.valentinazamboni.com

Valentina Zamboni
Petrolio bianco, 2015
Stampa giclée su carta fine art
Canson Photogloss Premium RC
Ed. 1/10 + 2 p. d’ a., cm 33×33