La strada di mattoni gialli

!cid_70B530F5-EF06-4BEA-BFC7-855A67B24A03
La Buona Strega del Nord si avvicinò a Dorothy e la baciò lieve sulla fronte. Poi disse:
«La strada per giungere alla Città di Smeraldo è lastricata di pietre gialle. Seguila e non ti smarrirai».
Poi girò per tre volte sul tallone sinistro e scomparve.

LA STRADA DI MATTONI GIALLI è il percorso che Dorothy deve affrontare per giungere al cospetto del Mago di Oz e raccontare la sua storia. Un ciclone ha travolta la sua casa e l’ha trasportata nella Terra Blu. La protagonista dovrà affrontare un lungo viaggio, a piedi, attraverso un paese ora bellissimo, ora cupo e pauroso. Fino a giungere al regno di Smeraldo e poi ancora alla Terra Rossa, dalla Buona Strega del Sud. In questa occasione si fa ricorso alla fiaba perché essa per sua natura prevede il lieto fine; inoltre può essere letta come metafora di vita. Dorothy è una bambina che viene improvvisamente travolta da un evento drammatico e costretta a compiere un percorso difficile. Vince contro tutti i pericoli, sconfigge la Strega Cattiva e alla fine riesce a tornare a casa, alla sua vita.
GALLERIA 33 ha coinvolto 20 artisti con i quali ha collaborato nel corso del tempo, chiedendo loro di donare un’opera di piccolo formato per Gold for Kids – il progetto di Fondazione Umberto Veronesi dedicato all’oncologia pediatrica. I loro lavori verranno esposti venerdì 22 e sabato 23 gennaio presso Galleria 33; domenica 24 gennaio saranno oggetto di un’asta silenziosa e privata il cui ricavato sarà devoluto interamente alla ricerca. In mostra opere di: Daniela Alfarano, Guglielmo Alfarone, Silvia Amodio, Luca Cacioli, Jennifer Crisanti, Luca Andrea De Pasquale, Roberta Diazzi, Enrico Fico, Mauro Fiorese, Pierluigi Fresia, Roberto Ghezzi, Pamela Grigiante, Hemmes, Donatella Izzo, Massimiliano Luchetti, Carla Mura, Gioia Olivastri, Luca Palatresi, Beatrice Speranza, Stefano Zagaglia.

Giunta alla fine del suo iter, Dorothy scoprì che le Scarpette D’Argento donatele dalla Strega Buona all’inizio del suo viaggio erano magiche e che potevano portarla ovunque. Così, dopo aver salutato tutti, ella batté per tre volte, l’uno contro l’altro, i tacchi delle Scarpette d’Argento e un attimo dopo volò nell’aria, verso casa.

 

“LA STRADA DI MATTONI GIALLI”

A SILENT PRIVATE AUCTION CONCEICEVED BY TIZIANA TOMMEI
FOR GOLD FOR KIDS (A PROJECT BY FONDAZIONE UMBERTO VERONESI)
22 – 24 gennaio 2016

In mostra dal 22 al 23 gennaio 2016
Galleria 33. Via Garibaldi 33, Arezzo
Asta silenziosa (su invito) 24 gennaio 2016