enSembLe

SARA 7002 18 luglio 2013Domenica 29 settembre dalle h 17 presso Le Rotte Ghiotte – via Monte Falterona 34 Arezzo – va in scena “EnsemblE. Art-Aperitivo”, in partnership with Galleria 33 e con il supporto di Leuta Wine.

L’evento si propone di presentare l’opera ideata e realizzata da Sara Lovari per il ristorante Le Rotte Ghiotte di Shady Hasbun. Un ensemble di creazioni, frammenti di quotidianità, pezzi di vissuto dell’artista, oggetti di cui essa si circonda e nei quali riflette sé. Specchi della suo mondo interiore, uniti a formare un coro di strumenti, capaci di produrre ciascuno un proprio suono ma anche, messi con gli altri, di fondersi in un’unica composizione.

Un insieme di elementi statici e dinamici, in cui le spatolate, le sgocciolature e gli inserimenti di materiali diversi comunicano una continua, incessante e sofferta ricerca di un equilibrio formale e personale.
Cosa rappresentano veramente gli oggetti riprodotti? Qualcosa di riconoscibile nel reale o un modo di sentire il mondo, una visione soggettiva, emotiva e personale dell’esistenza?
Sara Lovari non restituisce la realtà delle cose, ma la verità del suo vissuto: i suoi soggetti sono proiezioni del proprio stato d’animo, come se l’artista trasmettesse alle cose che la circondano la propria dimensione interiore. Per questa ragione, le sue opere e i suoi oggetti non raffigurano ciò che essa vede, ma mostrano ciò che lei sente. Le pieghe della carta e le colature di colore hanno una corrispondenza interiore, sono espressione di stati d’animo e spiegano una storia, le cui parole sono le ‘cose’ della vita.